BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CASA E SALUTE/ Acari, polveri e gas nocivi: ecco come eliminare i rischi che si annidano tra le mura domestiche

Pubblicazione:

© S??a?d?ta® - Fotolia.com  © S??a?d?ta® - Fotolia.com
<< Prima pagina

 

ACARI DELLA POLVERE – Non sono visibili a occhio nudo, ma sono in grado di produrre effetti nocivi per la salute. Possono essere una delle cause più comuni di allergia e asma e possono provocare gli stessi, fastidiosi sintomi. Gli acari della polvere hanno bisogno a loro volta di umidità e si nutrono delle cellule morte della pelle che il corpo umano via via perde. E i posti in cui si annidano più volentieri sono letti, cuscini, materassi e lenzuola.

 

Gli acari della polvere sono parte delle nostre vite ed eliminarli del tutto purtroppo è impossibile. «Non esiste un modo per sbarazzarsene, occorre quindi creare delle barriere tra sé e loro», afferma Linda B. Ford, portavoce dell’American academy of allergy, asthma and immunology e professoressa di medicina all’università del Nebraska Medical Center. Ecco quindi alcuni consigli:

 

1. Le coperte antiallergiche possono aiutare perché sono tessuti, e quindi gli acari della polvere non possono scivolare al loro interno. In questo modo è possibile sigillare i materassi, piumoni e cuscini;
2. Lavare lenzuola e tappeti nell’acqua calda (a 50 gradi) almeno una volta a settimana;
3. Mettere gli oggetti che non possono essere lavati in lavatrice – come i cuscini speciali e gli animali di peluche – nel freezer per un paio d’ore al fine di uccidere gli acari della polvere;
4. Evitare di andare a letto con i capelli bagnati, perché in questo modo si regala maggiore umidità agli acari;
5. Svuotare regolarmente tutti i pavimenti, specialmente dove ci sono i tappeti, dove gli acari possono nascondersi.

 

CLICCA QUI O SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELL'ARTICOLO



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >