BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CASA E SALUTE/ Acari, polveri e gas nocivi: ecco come eliminare i rischi che si annidano tra le mura domestiche

Pubblicazione:

© S??a?d?ta® - Fotolia.com  © S??a?d?ta® - Fotolia.com
<< Prima pagina

 

MONOSSIDO DI CARBONIO – Questo gas inodore e incolore è tossico e può portare alla morte. E il rischio è di non rendersi nemmeno conto di averlo nella propria casa. Di solito, il pericolo proviene da apparecchiature che utilizzano combustibile, come fornelli, stufe, caminetti, asciuga vestiti, scaldabagni e scaldini, così come i tubi di scarico delle auto provenienti dai vicini garage. E le quantità più alte di monossido di carbonio possono annebbiare la vista e provocare mal di testa, vertigini, nausea, vomito, confusione, perdita di coscienza e, con concentrazioni molto elevate, la morte.

 

Quattro quindi gli accorgimenti salva-vita:
1. Acquistare dei segnalatori di monossido di carbonio;
2. Assicurarsi che le apparecchiature a combustibile siano installate correttamente, ripetendo i controlli almeno una volta l’anno;
3. Con i fornelli a gas, utilizzare una ventola in grado di immettere aria dall’esterno;
4. Verificare che la canna fumaria sia aperta quando si utilizzano i caminetti.

 

 

Leggi anche: BOMBE BATTERICHE/ Volto sfigurato, danni all'apparato riproduttivo e cecità infantile: le malattie provocate da cellulari e computer

 

Leggi anche: SCOPERTA USA/ Una «bomba batteriologica» nel miscelatore della doccia che provoca epidemie di polmonite

 

Leggi anche: BATTERI KILLER/ Negli squali ceppi resistenti agli antibiotici in grado di uccidere un uomo


 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.