BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FISICA/ Si fa presto a dire caos: i nuclei atomici sono più "intelligenti" del previsto

Pubblicazione:

nucleo_atomo-r375.jpg
<< Prima pagina

Un'altra spiegazione potrebbe essere che una teoria ancora più fondamentale – detta invarianza di forma – sia violata. «Comunque sia, dato che queste assunzioni sono alla base del modello statistico dei nuclei, l'impatto di queste nuove scoperte potrebbe essere molto ampio in tutta la fisica nucleare, l'astrofisica nucleare e in applicazioni come l'energia nucleare», ha commentato Koehler.


La teoria RMT, infatti, è anche usata per stimare la probabilità che i neutroni sparati contro un nucleo riescano a sfuggire alle sua forza attrattiva. Questi valori sono importanti e vengono usati per determinare la schermatura dei reattori nucleari. Anche se le protezioni predisposte sono sempre abbondanti, ottenere una stima accurata della schermatura necessaria sarebbe utile per migliorare gli standard di sicurezza dei reattori nucleari del futuro.
 

Leggi FISICA/ 150 torri sottomarine "spiano" i neutrini partiti dal centro galattico

 

Leggi anche FISICA/ Bellini (INFN): ecco come abbiamo catturato sotto il Gran Sasso i geoneutrini fuggiti dal centro della Terra



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.