BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GEOLOGIA/ Tranquilli, ecco perchè la profondità dei continenti non si muove

Pubblicazione:

globalflow.jpg
<< Prima pagina

Questi studi permettono di ampliare le conoscenze sulle complesse leggi che regolano i processi fisico-chimici del nostro pianeta, in particolare di quella “parte oscura” che è possibile indagare quasi esclusivamente in maniera indiretta tramite la geofisica, i flussi di calore e la tomografia sismica. Non è semplice infatti ottenere campioni di questi livelli profondi e quindi poterli studiare direttamente; infatti i geologi affermano che paradossalmente  si hanno più conoscenze relative agli astri che ci circondano rispetto a quelle sulla struttura interna del nostro Pianeta. Sembrano temi  apparentemente lontani dal nostro quotidiano, eppure si tratta di informazioni molto importanti che influenzano a grande scala le relazioni tra atmosfera-idrosfera e astenosfera, come evidenziato ad esempio dallo studio sui cambiamenti climatici. È noto infatti come le immissioni di CO2 e di metano dal mantello in atmosfera abbiano modulato sensibilmente, in alcuni intervalli di tempo, la storia climatica della terra.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.