BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INCIDENTI CASALINGHI/ Quando le macchinette per i massaggi possono diventare mortali

Pubblicazione:

Michelle Ferrari-Gegerson  Michelle Ferrari-Gegerson

Un massaggiatore elettronico si impiglia alla collana. Una donna, che voleva rilassarsi con un po' di massaggi al collo, muore tragicamente la sera della vigilia di Natale. Non è la prima volta che apparecchi di questo tipo causano incidenti mortali.

Michelle Ferrari-Gegerson, 37 anni, una bella donna che lavora come radiologista all'ospedale Jackson Memorial in Florida e insegna anche all'università, torna a casa la vigilia di Natale. Ha lavorato duramente, come sempre. "Nei giorni precedenti" ricorda la direttrice del reparto di radiologia dell'ospedale dove Michelle lavorava "aveva portato dolci cucinati a mano personalmente da lei per tutti gli impiegati. Lei era così: senza preavviso, faceva questo tipo di sorprese". Michelle va nella sua camera da letto e apre alcuni dei regali di Natale, come si usa in America, la sera della vigilia. Ma è un po' stressata e decide di farsi un massaggio al collo usando la macchietta elettronica di cui dispone.

Un gesto fatto chissà quante volte. Ma quella sera, proprio la sera della vigilia di Natale, diventerà il suo ultimo gesto.


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DELLE MACCHINETTE ELETTRICHE CHE CAUSANO INCIDENTI MORTALI



  PAG. SUCC. >