BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL DOTTOR MORTE/ Gunther von Hagens, l'uomo che usa cadaveri come sculture, è malato. Il suo corpo come ultima scultura

Pubblicazione:

Gunther von Hagens  Gunther von Hagens



I liquidi e i grassi vengono sostituiti tramite particolari processi con polimeri reattivi come silicone, resine epossidiche , poliesteri dando forma e consistenza all’organo, permettendo così di poterlo esaminare e studiare direttamente. Il risultato ottenuto non dà odori, come normalmente quando si tratta di un corpo morto, e si mantiene nel tempo, con risultati assolutamente più significativi della mummificazione.

Infine, dopo la plastination, il corpo può essere manipolato e posizionato nei modi preferiti. Una volta ottenuto il brevetto, Hagens ha aperto l'Istituto di Plastination a Heidelberg nel 1993 a cui hanno fatto seguito tre succursali, un'altra in Germania, una nel Kyrgyzstan e una in Cina. Ma soprattutto è diventato "artista": la sua prima esibizione di corpi umani ottenuti con la plastination si è tenuta nel 1995 in Giappone, con un totale di circa tre milioni di visitatori.



CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DEL DR. MORTE GUNTHER VON HAGENS




< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >