BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CLIMA/ La "visione" nerofumo di Hippo nell’atmosfera terrestre

Pubblicazione:

Foto Fotolia  Foto Fotolia

La mole di informazioni ottenute con Hippo è tale che gli scienziati ritengono che occorreranno circa dieci anni di lavoro per analizzare i dati raccolti nelle varie missioni. Oltre a importanti osservazioni preliminari sulla distribuzione e sulla stima dei flussi dei gas serra (fra i quali in particolare il metano) si sono notati importanti valori di concentrazione di particelle di nerofumo (Black Carbon, Bc) sull’Oceano Pacifico con livelli paragonabili a quelli usualmente misurati nelle grandi megalopoli. Quest’ultima considerazione risulta molto importante a proposito del ruolo che il pulviscolo atmosferico riveste nel clima terrestre.

Infatti, la maggior parte delle particelle che costituiscono l’aerosol atmosferico hanno un diametro compreso fra 0,1 micron e 1 micron (un capello ha un diametro di circa 20/30 micron) confrontabile con la lunghezza d’onda della luce proveniente dal sole (circa 0,5 micron) che pertanto interagisce con tale pulviscolo dando luogo a effetti di assorbimento o diffusione della radiazione luminosa. Tali effetti, denominati diretti, possono determinare un riscaldamento o un raffreddamento della temperatura dell’atmosfera a seconda della composizione chimica delle particelle e delle loro proprietà ottiche.

In secondo luogo, tali particelle determinano anche degli effetti indiretti attraverso processi che portano alla formazione delle nubi che a loro volta influiscono sulla capacità riflettente della Terra. Questi meccanismi sono ancora poco compresi e anche nell’ultimo rapporto dell’Ipcc (International Panel on Climate Change) ne viene sottolineata l’elevata incertezza e la necessità di approfondirne le conoscenze di base. Uno degli aspetti di tale incertezza riguarda proprio le proprietà ottiche delle particelle ossia la prevalenza di effetti di assorbimento o di diffusione della radiazione luminosa.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >