BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Scienze

MARIE CURIE/ Il chimico: vi racconto chi era la donna che vinse due volte il Nobel

Fu pioniera degli studi sulla radioattivitàFu pioniera degli studi sulla radioattività

Tra le sue scoperte più importanti, vi è di sicuro, infine, quella del radio e del polonio. «Lavorando, assieme al marito, su dell’uranio, notarono una radioattività troppo elevata per quel materiale. E, analizzandone tonnellate, riuscirono a isolare piccole quantità di . Il polonio fu chiamato così in onore della Polonia». Mentre, come riconoscimento delle sue imprese, «a Marie è stato dedicato il curio e la  sklodowskite, due minerali dell’Uranio, e l’unità di misura della radioattività, il curie».  

© Riproduzione Riservata.