BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NUBE RADIOATTIVA/ Domani 24 marzo sarà sopra l'Italia: ci sono rischi?

Pubblicazione:

La centrale di Fukushima, foto Ansa  La centrale di Fukushima, foto Ansa

NUBE RADIOATTIVA IN ITALIA - Eccola la nube radioattiva. Domani 24 marzo è previsto il suo passaggio sopra all'Italia. Sprigionata nell'aria dalla centrale nucleare danneggiata di Fukushima, la nube ha percorso il giro del globo ed è arrivata oggi sopra Islanda e Francia.

E' giustificato un allarme per il rischio di contagio dovuto a radioattività. In realtà gli esperti già diversi gironi fa tranquillizzavano la popolazione: Il livello di radioattività non è mai stato così alto e la distanza tra Italia e Giappone avrebbe comunque portato al disperdersi di ogni residuo di radiazione tale da poter procurare allarme. Giancarlo Torri responsabile del servizio misure radiometriche del dipartimento nucleare dell'Ispra ha riferito in proposito: " La nube è tenuta sotto controllo dai sistemi della rete nazionale di sorveglianza della radioattività, una rete che è sempre e comunque attiva su tutte le regioni italiane”. Non si rivelerebbe nessun rischio per la popolazione, ha aggiunto. La dose di radioattività contenuta nella nube che sorvolerà domani l'Italia dovrebbe arrivare tra le 1000 e le 10mila volte meno di quella che si creò dall'incidente di Chernobyl.



  PAG. SUCC. >