BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ALLINEAMENTO DEI PIANETI/ Tra il 15 e il 18 maggio i corpi celesti si mettono in linea

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

ALLINEAMENTO DEI PIANETI MAGGIO 2011 - Catastrofi e terremoto di Roma dell'11 maggio in arrivo? Nel periodo compreso tra il 15 e il 18 maggio si compie uno straordinario allineamento di pianeti. Non è un evento raro, l'ultima volta era accaduto il 5 maggio del 2000. A questi momenti astrali si accompagnano da sempre le previsioni delle più grandi sciagure. Era successo nel 2000 e si sta ripetendo adesso. Complice la (falsa) previsione dello studioso Bendandi che proprio nell'allineamento die pianeti, nella forza delle maree scatenate da congiunture astrali, vedeva la causa dei terremoti. In giro si è così diffusa la voce - ma lui non lo ave amai detto - che l'11 maggio 2011 si sarebbe scatenato a Roma un furioso terremoto. Il terremoto non ci sarà, ma l'allineamento die pianeti sì. I cinque pianeti che sono normalmente visibili a occhio nudo  e cioè Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno si troveranno allineati sullo stesso asse in una piccola parte del cielo in direzione ovest. Il momento giusto è la sera poco dopo il tramonto. Si chiama, dal punto di vista astronomico, "congiunzione planetaria". Il periodo in cui accadono questi fenomeni è solitamente la primavera. metà aprile e metà maggio.





  PAG. SUCC. >