BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ENERGIA/ Se il vento tira verso le rinnovabili...

Pubblicazione:

Una pala eolica (Foto: IMAGOECONOMICA)  Una pala eolica (Foto: IMAGOECONOMICA)
<< Prima pagina

Ma non mancano neanche i tentativi di realizzare turbine di tipo meno convenzionale Per esempio l’università giapponese di Kyushu ha progettato un generatore denominato Wind Lens (lente a vento) basato su un grande rotore “intubato” a sei pale di 112 m di diametro. Nei rotori intubati le pale aerodinamiche ruotano all’interno di un anello esterno che fa da convogliatore del vento, aumentandone la velocità, in modo da ottenere più potenze ed energia. In una direzione simile si sta muovendo anche la società statunitense Flo Design Wind Turbine Corporation, che sta sviluppando una macchina che pre-direziona il vento mediante una serie di alette fisse, che ricordano quelle utilizzate nei compressori assiali dei motori a getto, creando un vortice in rapido movimento, il quale agisce a sua volta, con molto maggiore efficacia del vento naturale sul rotore della turbina.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.