BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SOLE/ La nostra stella va verso il blocco delle attività

Pubblicazione:

Macchie solari  Macchie solari
<< Prima pagina

Nel migliore dei casi, quanto gli scienziati della Nasa prevedono è un fenomeno magnetico simile a quello che nel 1859 bloccò del tutto i telegrafi, allora l'unica forma di telecomunicazione: a rischio l'anno prossimo invece sarebbero  l'elettricità, i telefoni, i sistemi di sicurezza, un black out insomma di tutti quei servizi oggi ritenuti impossibili da sospendere. Sperando che la Nasa si stia sbagliando, ecco quanto ha comunicato al proposito: “L’impatto della tempesta potrebbe ricadere su strutture interconnesse, con effetti devastanti: la distribuzione dell’acqua potabile in tilt in poche ore, cibi e medicine deperibili persi nel giro di 12-24 ore, interruzione immediata o potenziale del riscaldamento o del condizionamento dell’aria, dello smaltimento delle acque nere, dei servizi telefonici, dei trasporti, dei rifornimenti di carburante e così via”.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.