BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EXTRATERRESTRI/ Scienziato russo: nel 2031 l'incontro ravvicinato

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio
<< Prima pagina

Ma anche sula terra succede lo stesso, ha prontamente aggiunto. Il che è assolutamente vero. Ma cosa lo rende così sicuro di queste affermazioni? La sua fede e conoscenza nelle leggi fondamentali della vita: questa conoscenza lo rende sicuro che la vita esista in tutto l'universo. la genesi della vita, ha aggiunto, è inevitabile così come lo è la formazione degli atomi, dice Finkelstein. E poi: perché questa rivelazione di forme di vita aliena dovrebbe accadere esattamente nel 2031, fra vent'anni? Si tratta in realtà di un calcolo teorico, in quanto Finkelstein non possiede alcuna evidenza. Solo ragionamenti, che però non sono basati su aria fritta. Dice infatti lo scienziato russo che le conoscenze scientifiche e tecnologiche nel campo sono enormemente cresciute negli ultimi anni. E' infatti dal 1960 che gli studiosi russi cercano di inviare messaggi nel cosmo per farsi intercettare da forme di vita aliene. Nel giro di vent'anni, ha spiegato, le nostre possibilità tecnologiche saranno tali che forme di vita anche lontanissime potranno finalmente captare i nostri messaggi. Semplice, no?



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.