BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GRAVIDANZA/ Partorisce senza sapere di essere incinta. Il parere del ginecologo

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

Provincia di Bergamo, nasce Benedetta, una bella bambina di tre chilogrammi di peso. Tutto normale? Sì, eccetto il fatto che la bimba è nata nel salotto di casa e la mamma non sapeva di essere incinta

"Nessun sintomo tipico di gravidanza". E' quanto ha raccontato Nicoletta, mamma ventottenne della provincia di Bergamo - per l'esattezza Borgo di Terzo - che per nove mesi non si è resa conto di essere incinta. Una bella mattina di domenica, però, si è dovuta rendere conto che c'era qualcosa in lei. Seduta nel salotto della sua abitazione, Nicoletta infatti ha partorito la bimba. Fortunatamente è andato tutto bene, ma uno può solo immaginare come abbia reagito la coppia a veder spuntare (apparentemente) dal nulla una bambina. Dice il padre Angelo: "Domenica mattina sono diventato padre di una bambina bellissima. È successo in casa, in pochi minuti. Non sapevamo che la mia compagna fosse incinta, non ci eravamo accorti di niente”. La notte prima Nicoletta non era riuscita a dormire. Un mal di schiena esagerato. La coppia, visto che lei non si sente in gran forma, decide di stare a casa. Nicoletta va in bagno e dopo poco chiede aiuto. Entra in sala e lì butta fuori la bambina. Tutti scioccati ovviamente e tutti in lacrime, come raccontano: il padre, la madre e la piccola. Angelo aveva chiamato il 118 immediatamente: gli addetti al servizio hanno offerto assistenza telefonica al puerperi, anche se in realtà la piccola è venuta fuori da sola, senza bisogno di particolari aiuti.

Il nome? Benedetta: "L'abbiamo chiamata Benedetta, perché è stata proprio benedetta, lo sa solo il Signore quello che hanno rischiato, la piccola e Nicoletta” dice il padre. Nicoletta in tutti quei mesi si era solo accorta di essere più gonfia del solito, ma siccome non aveva notato alcun sintomo tipico della gravidanza il pensiero di poter essere in attesa non l'aveva mai sfiorata. " Il mio ciclo era regolare e ai dolorini che ogni tanto sentivo non davo più di tanto caso” ha detto. Per quanto incredibili, casi del genere succedono con una certa frequenza. Un paio di anni fa, ad esempio, in Canada una donna che aveva già avuto un figlio, ha partorito dopo che per nove mesi non si era accorta di essere incinta. Recatasi in ospedale perché convinta di avere i calcoli, dopo l'esame ai raggi X è stata informata che in realtà era in dolce attesa: "Nei nove mesi di gravidanza" ha detto "il mio periodo mestruale non si è mai interrotto".




  PAG. SUCC. >