BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INQUINAMENTO/ Rapporto Ispra: Palermo è la città con più verde

Foto: Imagoeconomica Foto: Imagoeconomica

 - Altra brutta gatta da pelare, l’incremento dei rifiuti. Nella maggiori città italiane, cresce il numero di sacchetti di immondizia per abitante, per un totale di 79 kg a testa in più sulla media nazionale (541 kg). Aumentano i rifiuti prodotti per i cittadini di Campobasso (+7,3%), Modena (+7%) e Forlì e Napoli (+6,2). Bene, invece, Potenza (-19%), Terni (-11,4%) e Catania (-10,4%). Con l’aumento dei rifiuti, tuttavia, cresce anche la coscienza civica e la raccolta differenziata: le Città in esame, nel 2008, hanno differenziato il 22,6% del totale nazionale. Al top, Novara (sopra il 70% dei rifiuti differenziati) e Trento (con il 53,9%). Indietrissimo, oltre a Napoli, anche Catania, Palermo, Taranto, Siracusa, Messina e Roma. 

 

© Riproduzione Riservata.