BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOBEL 2011/ Fisica: dal teletrasporto al caos, tra previsioni e scaramanzie

Pubblicazione:

Dall'entanglement ai cristalli fotonici, chi vincerà il Nobel 2011? (Fonte: Fotolia)  Dall'entanglement ai cristalli fotonici, chi vincerà il Nobel 2011? (Fonte: Fotolia)

Anche per loro l’attesa dovrà prolungarsi ancora un po’: deve prima concludersi la missione del satellite Planck che ha proprio tra i suoi obiettivi quello di eseguire raffinate misure della radiazione cosmica del fondo a microonde che permetteranno di studiare come si è innescata l’inflazione e quali conseguenze ha prodotto. Solo che la missione Planck si concluderà l’anno prossimo e l’analisi dei suoi dati richiederà ulteriore tempo; perciò anche il magico trio degli inflazionisti deve restare in lista d’attesa.

Un trio che invece non trova apparenti controindicazioni è quello formato da Alain Aspect, John F. Clauser e Anton Zeilinger. I loro studi, supportati da straordinari esperimenti, riguardano uno dei fenomeni più paradossali della fisica quantistica: quello delle particelle intrecciate, noto col termine suggestivo di entanglement, ovvero della possibile correlazione a distanza tra particelle gemelle che risentirebbero istantaneamente degli effetti l’una sull’altra anche se separate da grandi distanze.  reciproca. Gli esperimenti di Aspect e Clauser hanno fornito la prova sperimentale a sostegno del carattere “non locale” della meccanica quantistica e una delle conseguenze ipotizzabili dell’entanglement sarebbe addirittura il teletrasporto, che Zeilinger ha fatto uscire dall’ambito della fantascienza con gli esperimenti  del 1997 quando è riuscito a teletrasportare un singolo fotone, o quanto di luce.

In pista c’è anche la coppia Eli Yablonovitch e Sajeev John, con i quali si entra nel nanomondo dei cristalli fotonici che i due scienziati hanno dimostrato si possono realizzare anche in tre dimensioni e possono così meglio mostrare le loro singolari proprietà ottiche  selettive.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >