BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESPERIENZE/ Un ponte stellare tra la Brianza e l’Africa

Pubblicazione:

La mostra sulle Stelle alla Card. Otunga School di Nairobi  La mostra sulle Stelle alla Card. Otunga School di Nairobi

I ragazzi di una classe hanno scritto così ai loro compagni africani: «Questo lavoro è risultato molto interessante, perché anche noi sapevamo ben poco della nostra Galassia. Questa occasione è stata molto utile per studiare insieme a voi e ne siamo felicissimi. Noi, purtroppo, non abbiamo la fortuna di osservare ogni sera le bellezze che ci circondano, poiché la luce delle nostre case col passare del tempo ha reso il cielo notturno più luminoso, nascondendo la Via Lattea. Per questo siamo rimasti affascinati osservando alcune fotografie di quella striscia luminosa scattate in Africa. Quando di sera alzate gli occhi al cielo e osservate la Via Lattea pensate a noi; noi, osservando il cielo, penseremo a voi e, con lo sguardo, attraverseremo il ponte bianco finché non ci incontreremo. Questo legame è forte e indissolubile: anche se non siamo lì con voi fisicamente è come se lo fossimo. Speriamo fortemente che un giorno ci possiamo incontrare e, chissà, possiamo osservare la Via Lattea insieme, fraternamente».

Per la cronaca, il 3 febbraio scorso la mostra è stata esposta a Kampala durante l’inaugurazione della scuola secondaria “Luigi Giussani High School”. Per l’occasione Antonia Poli ha portato i saluti degli studenti italiani e Davide Maino ha presentato la mostra. Nelle settimane precedenti l’evento, un gruppo di ragazzi della scuola africana, aiutati da Mauro Giacomazzi, si erano ritrovati con regolarità per studiare i contenuti della mostra e poter fare guida per il pubblico. Contenti di incontrare Maino, l’hanno subito sommerso di domande, quelle a cui non erano riusciti a dare una risposta convincente.

La mostra è rimasta esposta per altri dieci giorni e i visitatori sono stati circa 500. Successivamente, in maggio, è stata esposta a Nairobi alla “Cardinal Otunga School”, nell’ambito dell’Education Day, e un gruppo di studenti ha fatto da guida per i genitori. All’inizio di settembre, è stata esposta all’Istituto Italiano di Cultura della capitale kenyota: all’inaugurazione, con una conferenza tenuta da Paola Platania del CNR di Milano, hanno partecipato una settantina di persone; le visite sono state guidate da un gruppo di studenti universitari coordinati da Simon King’ori.

 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >