BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PREISTORIA/ Cronaca di un’estinzione (quasi) annunciata

Pubblicazione:

Lo scheletro di un tirannosauro  Lo scheletro di un tirannosauro
<< Prima pagina

È da evidenziare comunque come il Nord America presentasse due spiccate peculiarità quali l’orogenesi e la fluttuazione del mare interno occidentale, queste potrebbero aver condizionato l’evoluzione dei dinosauri in modo diverso rispetto alle specie degli altri continenti. Il record fossile nord americano potrebbe perciò non essere rappresentativo della situazione globale, sempre che una simile generalizzazione fosse mai possibile.

Dai risultati ottenuti non è possibile dedurre una reale tendenza all’estinzione per il gruppo di dinosauri in declino; le fluttuazioni di variabilità con modesti incrementi o decrementi sono avvenute a più riprese durante il Mesozoico ma esse non possono essere considerate realmente significative se si tiene in considerazione l’intera storia del taxon, una storia di 150 milioni di anni.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.