BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EVENTI/ In piazza a Bologna botta e risposta tra arte e scienza

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Un momento della rassegna Arte e Scienza in Piazza  Un momento della rassegna Arte e Scienza in Piazza
<< Prima pagina

Sempre sulle varie sfaccettature del concetto di energia sono stati creati degli spazi di incontro tra i ricercatori e la cittadinanza chiamati “Show case della ricerca”. Trattano di volta in volta il rapporto tra energia e acqua, salute, sole, piante, materiali, universo e innovazione. Vi partecipano i ricercatori dell'Università di Bologna, del CNR e dell'ENEA. L'intento è quello di aprire un dialogo tra chi la scienza la fa per lavoro e tutti coloro che vogliono partecipare; un luogo dove i ricercatori spiegano le loro ricerche e rispondono a domande e dubbi.

Altre attività congressuali previste sono “Dialoghi su Arte e Scienza”, con la partecipazione di curatori e critici d'arte, “Sul divano della scienza”, dove scienziati e intellettuali si confrontano su temi di attualità, e “AperiScienza con l'Autore” dove, alla libreria Coop, il pubblico ha la possibilità di incontrare autori di divulgazione scientifica.

Tante le attività rivolte agli adolescenti e ai bambini: è stato organizzato un Children Center con sei laboratori, dove gli animatori avvicinano i bambini al tema dell'energia con tanti esperimenti. Per partecipare a questi laboratori è necessaria la prenotazione. Oltre a questi laboratori, che si svolgono per l'intera durata del festival, ci sono anche degli eventi della durata di un giorno come realizzare strumenti musicali da vecchi circuiti elettrici o dipingere con il latte. Alcune attività sono svolte all'aperto in Piazza Nettuno. Qui il gioco e la scienza si mischiano per permettere ai ragazzi di imparare attraverso la propria corporeità concetti di difficile comprensione come ad esempio i neutrini.

Per finire, ogni martedì al Planet Dome in Salaborsa alle ore 18.00 viene presentato un film-documentario in prima visione dedicato all'Universo. Il Festival chiuderà il 10 febbraio. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.