BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INFLUENZA/ Il vaccino arrivato in farmacia: ecco quando e chi deve usarlo

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

E' arrivato il vaccino contro l'influenza stagionale: le farmacie lo hanno già a disposizione. Si comincia dunque da metà ottobre e si prosegue fino alla fine di dicembre con la campagna vaccinale. Il vaccino come da norma viene distribuito gratuitamente a tutti gli over 65 anni, ai bambini e agli anziani con malattie croniche al cuore, all'apparato respiratorio e con diabete. Per tutti gli altri distribuzione a pagamento. Nello specifico il vaccino distribuito quest'anno serve a proteggersi da tre ceppi influenzali ben distinti:  A/California/2009 (H1N1), il ceppo A/Victoria/2011 (H3N2) e il B/Massacchussets/2012. Quest'ultimo ha preso il posto del ceppo B/Wisconsin/2010 che era circolato lo scorso anno. A disposizione anche la sorveglianza per influenza: l'istituto superiore di sanità del ministero della salute mette a disposizione medici di medicina generale e pediatri di libera scelta con il compito di monitorare l'andamento dell'influenza. Sul sito Osservatorioinfluenza.it informazioni dettagliate e tutto quello che c'è da sapere sulla influenza stagionale. Secondo gli esperti, meglio vaccinarsi entro novembre perché il picco è previsto tra gennaio e febbraio. Le categorie a rischio infine possono vaccinarsi presso le strutture sanitarie pubbliche e o dal proprio medico. Gli altri possono acquistare il vaccino in farmacia e quindi andare dal proprio medico se non sono in grado di iniettarselo da soli.



© Riproduzione Riservata.