BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SALUTE/ Ubriacarsi senza stare male: la medicina che sostituisce l'alcol

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Ubriacarsi senza il mal di testa del giorno dopo o senza i rischi alla salute che bere troppo alcol comporta: è questa la scoperta che avrebbero fatto alcuni studiosi inglesi. Certo viene da porsi molte domande, ad esempio che senso ha avere gli stessi effetti dell'ubriacatura senza aver almeno assaggiato del buon vino o dei buoni superalcolici e soprattutto perché raggiungere per forza lo stato di ubriacatura? Non è meglio godersi un buon drink senza eccedere? Per il professor David Nutt, già al lavoro in passato per il governo inglese, si tratta di una autentica "rivoluzione per la salute degli uomini". Si tratterebbe di una pillola disciolta in una bevanda che colpisce i neurotrasmettitori provocando gli stessi effetti di una robusta bevuta, ad esempio il senso di disinibizione. Anche qui ci sarebbe da porre una domanda, visto che la disinibizione provocata dall'alcol crea spesso brutte e pericolose situazioni. Ma lo scienziato ha proprio pensato a tutto e cioè un antidoto che permette di far svanire gli effetti e ad esempio guidare fino a casa. Nutt si dice poi preoccupato di come reagirà l'industria degli alcolici a una tale scoperta, visto che potrebbe indurre la gente a non comprare più alcolici. Al momento paragona i suoi studi all'invenzione della e-cig, la sigaretta elettronica che fa credere di fumare sigarette normali pur non avvedo tabacco e altri ingredienti. Inoltre dice sempre lo scienziato si sconfiggerebbe la dipendenza da alcol, visto che il 10% dei bevitori diventa alcolizzato.



© Riproduzione Riservata.