BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CINA/ Bambino dichiarato morto si sveglia poco prima della cremazione

Un bimbo di un mese era stato dichiarato morto dopo il suo ricovero in ospedale in Cina. Invece poco prima di essere cremato si è risvegliato mettendosi a piangere

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Davvero all'ultimo momento. Un bambino dichiarato morto  stava per essere cremato quando è scoppiato in pianto rivelando così di essere vivo. Mancava ormai poco alla cremazione disposta in una agenzia di pompe funebri nelle province orientali della Cina. Il bambino aveva un mese di vita e, ricoverato in ospedale, era stato dichiarato deceduto. Dopo aver gelato tutti i presenti nell'agenzia di pompe funebri il bambino è stato nuovamente ricoverato e sottoposto a una trasfusione di sangue. I medici hanno riscontrato problemi respiratori, una malformazione congenita. Le autorità dell'ospedale hanno sospeso dal lavoro un medico e una infermiera, quelli che avevano seguito il caso e dichiarato morto il piccolo. 

© Riproduzione Riservata.