BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CONTRACCEZIONE/ Israele, ragazza muore di infarto: fumo e pillole forse la causa

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Secondo quanto dicono alcuni sanitari israeliani, fumare mentre si prendono pillole contraccettive può causare la morte. Il riferimento è al caso di una ragazza di 23 anni morta dopo lunghi tentativi di rianimarla. Si era sentita male mentre era a casa sua: un primo tentativo di rianimazione era fallito, quindi era stata ricoverata in ospedale dove purtroppo i medici non sono riusciti a salvarla. Adesso si è in attesa dei risultati dell'autopsia mentre vengono avanzate le prime ipotesi. La giovane non aveva mai dato segno di soffrire di alcuna patologia: tutto quello che si sa di lei è che era una fumatrice e assumeva pillole contraccettive. Secondo uno dei medici che hanno cercato di salvarla, non è mai consigliato fumare mentre si prendono tali pillole: la combinazione dei due elementi infatti porterebbe alla possibilità di subire un infarto come è stato possibile verificare in altre occasioni. Il fumo delle sigarette infatti provoca l'aumento dei rischi di effetti cardiovascolari che l'uso di contraccettivi orali già comporta. Il rischio aumenta con l'età e con il fumo di almeno quindici sigarette al giorno ed è particolarmente a rischio per le donne intorno ai 35 anni di età. Nel mese di giugno, ad esempio, secondo le autorità canadesi, sarebbero morte per questa combinazione letale ben 23 ragazze: più della metà di esse era sui 26 anni di età mentre una ne aveva 14. 



© Riproduzione Riservata.