BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INNOVAZIONI/ Appena stampato (in 3D) e già si fa sentire

Pubblicazione:

Le copie in 3D sono le nuove frontiere dell'elettronica  Le copie in 3D sono le nuove frontiere dell'elettronica

Nel caso degli altoparlanti, Kiran ha utilizzato una stampante per ricercatori customizzabile sviluppata da Evan Malone, uno studente laureato dello stesso laboratorio. La stampante permette ai ricercatori di armeggiare con differenti cartucce, controllare il software e altri parametri. Per il conduttore, Kiran ha utilizzato un inchiostro di argento, mentre per il magnete si è avvalso della collaborazione di Sanavaya Sristava, uno studente laureato in ingegneria chimica e biomolecolare, per realizzare una lega densa di ferrite di stronzio. Il lavoro è solo agli inizi, ma sembra promettente, come ancora Lipson sottolinea: «creare un mercato per device elettronici stampati potrebbe essere come introdurre le stampanti a colori dopo quelle in bianco e nero. Si aprirebbe un nuovo spazio che farebbe apparire come primitivo quello vecchio». Lipson è indubbiamente fiducioso, ma sarà interessante capire come e quando sarà possibile riprodurre oggetti realmente complessi, come sono quelli con cui ormai quotidianamente abbiamo a che fare, o anche solo loro parti. Il cammino è appena iniziato.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.