BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Scienze

CHIMICA/ Tra amore e odio, negli anelli molecolari incatenati vince l’amore

Gli anelli della molecola di catenanoGli anelli della molecola di catenano

La capacita di stipare numerosi elettroni in uno spazio cosi piccolo lo rende particolarmente interessante per varie applicazioni dove è richiesta un’elevata capacità di stoccaggio di elettroni, come ad esempio nelle realizzazione di batterie. Siamo di fronte a una piccola molecola, derivata dall’unione di due molecole, che racchiude molte proprietà nascoste. La possibilità di introdurre elettroni spaiati, in modo reversibile, e alterare gli stati elettronici della molecola rende il sistema particolarmente attraente nel campo delle memorie elettroniche. 
La molecola realizzata alla Northwetern, che in apparenza sembrerebbe confinata al mondo accademico, può trovare numerose applicazioni in campo tecnologico. Applicazioni che potranno nascere solo attraverso un’intensa collaborazione tra varie discipline.

© Riproduzione Riservata.