BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GOOGLE/ Eulero: i messaggi "segreti" nascosti nel logo

Pubblicazione:

Il doodle dedicato a Eulero  Il doodle dedicato a Eulero
<< Prima pagina

Eulero introdusse moltissime notazioni, poi diventate standard per tutti i matematici, fisici e ingegneri dei secoli successivi. Ha dato per esempio al numero di Nepero il simbolo “e”, diventato tradizionale insieme al "pi greco", tra le più importanti costanti per via delle sue numerose applicazioni, in modo particolare nell'ambito dell'analisi matematica. Oltre ai contributi scientifici più profondi, difficilmente riassumibili in un articolo giornalistico, esiste anche una buona dose di notazioni e di risultati facilmente accessibili al grande pubblico che rendono Eulero un nostro contemporaneo.

Google fa quindi bene a rendergli omaggio? Google è stato creato da matematici, i quali certamente hanno un occhio di riguardo per il prestigioso collega del XVIII secolo, però sono convinto che Eulero sia davvero una figura importante per la storia della cultura, non soltanto per la matematica e la fisica. Vorrei poi aggiungere una piccola curiosità.

Quale? Nonostante sia considerato il più grande matematico dell’Illuminismo, Eulero era in realtà una persona di forte sensibilità religiosa. Era un fervente protestante, il che forse può apparire paradossale visto che talvolta l’Illuminismo viene associato a un atteggiamento piuttosto distaccato, se non del tutto critico, nei confronti dell’esperienza cristiana. Insomma, Eulero può essere considerato interessante sotto ogni punto di vista, dalle fasi della sua lunga vita, fino alla sua ricerca e alle sue rivoluzionarie scoperte.

 

(Claudio Perlini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.