BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EVENTI/ Il cielo sopra Seveso: storie di (stra)ordinaria divulgazione

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

La via Lattea  La via Lattea

Cosa prevede il programma di quest’anno? 

La FLA installerà a breve, nel giardino della nuova sede di Seveso, un planetario multimediale di ultima generazione, con la capienza utile ad accomodare 40 visitatori. Questa decisione conferma la vocazione della Fondazione ad essere sia ente di documentazione e ricerca, sia preziosissima risorsa per la formazione e lo sviluppo culturale del territorio, con un’attenzione particolare alle scuole. Per prepararci a questo evento, abbiamo deciso di focalizzare “Scienza a Seveso 2013” sul tema della volta celeste, proponendo la Mostra “... a che tante facelle? Il cielo sopra di noi”. Seguendo lo schema ormai collaudato, l’allestimento della Mostra è preceduto da alcune serate di introduzione e approfondimento delle tematiche proposte nei pannelli che verranno esposti al pubblico. Due di questi incontri si sono tenuti prima di Pasqua, con una significativa presenza di pubblico.

 

 

Quali saranno i prossimi appuntamenti ?

L’incontro clou dell’edizione 2013 sarà sabato 6 aprile, ore 21, con Marco Bersanelli, Ordinario di Astrofisica presso l’Università di Milano, che parlerà sul tema “Il cosmo: da Dante al satellite Planck”. Bersanelli, presentandoci quasi in anteprima i dati raccolti dal satellite PLANK, ci porterà oltre la nostra Galassia, in un viaggio agli estremi confini dell’Universo che è anche un viaggio a ritroso nel tempo, verso gli istanti iniziali successivi al Big Bang. In questo viaggio ci accompagnerà anche Dante: Bersanelli, infatti, ci farà scoprire sorprendenti analogie tra la descrizione del cosmo nella Divina Commedia e l’odierna visione dell’universo. A questo incontro seguirà domenica 7 aprile, nel pomeriggio, l’inaugurazione della Mostra, anzi delle Mostre. Infatti presso la sede della FLA verranno allestite sia la Mostra “... a che tante facelle? Il cielo sopra di noi”, sia la sua riduzione per bambini “Le stelle, la Terra e... io”. Le Mostre resteranno esposte fino a domenica 15 aprile, con possibilità di visite guidate per le scolaresche su prenotazione alla mattina. 

 

 

Insegnare la scienza ai bambini delle elementari è possibile?



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >