BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Staminali / Sì alla sperimentazione, stanziati tre milioni di euro

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Un nuovo emendamento al decreto Balduzzi della commissione Affari sociali ha permesso lo stanziamento di tre milioni di euro (vincolati nel Fondo sanitario nazionale) per la sperimentazione di terapie avanzate con cellule staminali mesenchimali. Cioè le cellule usate per il metodo Stamina promossa dal Ministero della Salute avvalendosi di Aifa, Iss e Cnt ovviamente solo in caso di totale sicurezza dei pazienti e in conformità alle linee guida dell'articolo 5 del regolamento 1394/2007 del Parlamento europeo. La sperimentazione comincerà il prossimo 1 luglio e andrà avanti per diciotto mesi. La decisione è stata votata all'unanimità da tutti i rappresentanti delle forze politiche. Non sono mancati i momenti di tensione oggi, mentre la commissione lavorava all'emendamento. Per strada davanti a Montecitorio si erano riuniti i rappresentanti delle famiglie dei malati. Hanno protestato apertamente contro il ministro della salute Beatrice Lorenzin, da qualcuno definita "assassina". Ci sono stati momenti di tensione quando alcuni di loro hanno cercato di forzare gli ingressi difesi dalla polizia per entrare alla camera dei deputati. E' invece soddisfatta l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica. In un comunicato vine ribadita la necessità di un senso di responsabilità da parte di tutti i coinvolti. Si chiede anche che siano garantiti tempi rapidi nell'interesse dei pazienti. 



© Riproduzione Riservata.