BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FECONDAZIONE ASSISTITA/ Inghilterra: embrioni creati da tre genitori diversi

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

E' destinato a creare polemiche il progetto sostenuto dal governo inglese di creare embrioni con materiale genetico di tre diverse persone, cioè tre genitori. Si tratta di un progetto lanciato dall'università del Newcastle che ha come scopo prevenire le principali malattie infantili grazie alla creazione di bambini nati da IVF (In vitro fertilisation) di materiale genetico proveniente da tre persone diverse. In pratica verrebbe usato un frammento di Dna proveniente da un donatore sano femminile al fine di prevenire malattie genetiche presenti come la distrofia muscolare, quella cardiaca o particolari condizioni del fegato. A dare l'annuncio ufficiale il responsabile dell'ufficio medico nazionale durante una conferenza stampa tenutasi ieri: "E 'giusto che noi guardiamo a introdurre questo trattamento salva-vita non appena possibile" ha detto. Se il parlamento dovesse approvare il piano, dopo una discussione prevista nel prossimo anno, il Regno Unito sarebbe il primo paese al mondo a usare questo tipo di trattamento. Ci sono ovviamente già proteste in Inghilterra: oltre a quelle per la distruzione di embrioni IVF, anche quella che dice che tale procedura viola i concetti di medicina in quanto  aumenta il rischio di complicazioni impreviste che influenzano le generazioni a venire. A oggi è stata testata solo su animali con risultati positivi, mai su esseri umani. 



© Riproduzione Riservata.