BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

STAMINA/ Il comitato del ministero boccia il metodo Vannoni: non ha consistenza scientifica

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

A poche ore dalle proteste delle centinaia di persone riunite in sit-in davanti Montecitorio per chiedere l’accesso alle cure con il metodo Stamina, è arrivata la bocciatura del comitato scientifico nominato dal ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. Secondo prime indiscrezioni, dal rapporto che domani verrà consegnato alla responsabile del dicastero emerge un giudizio negativo riguardo la possibilità di iniziare la sperimentazione clinica del metodo che utilizza cellule staminali, ideato dal presidente della Stamina Foundation Davide Vannoni. Sembra comunque che il parere del comitato non sia vincolante e che il ministro non abbia ancora esaminato le diverse perplessità espresse dalla maggioranza dei membri del comitato. "Sarò l'ultimo a sapere la decisione", aveva detto ieri lo stesso Vannoni durante la protesta davanti a Montecitorio, dove centinaia di familiari dei malati e sostenitori del metodo Stamina si sono dati appuntamento per far sentire la propria voce e per ribadire che “curarsi non è un reato".



© Riproduzione Riservata.