BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

STAMINALI/ La scoperta: cellule ottenute direttamente dal paziente

Ricercatori giapponesi hanno ottenuto cellule staminali embrionali direttamente dalle cellule di alcuni topi, sostenendo che si potrà fare lo stesso con l'essere umano

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Una scoperta che potrebbe mettere fine per sempre alle tante discussioni e polemiche di carattere etico: cellule staminali embrionali del paziente stesso per curare malattie evitando così la creazione di embrioni umani o cellule modificate geneticamente. Le hanno ottenute, seppur per adesso naturalmente sperimentando con alcuni topi, ricercatori del Centro Riken di biologia dello sviluppo in Giappone, come riporta la rivista Nature, dicendosi convinti che potrebbe funzionare anche con cellule umane. L'esperimento è stato condotto bagnando la pelle o mettendo alcune cellule del sangue in una soluzione di acido debole per circa mezz'ora. In pratica, viene detto, si possono creare cellule staminali dalle stesse cellule del paziente in una sorta di meccanismo di autoriparazione. 

© Riproduzione Riservata.