BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AERONAUTICA/ Verso la cabina virtuale: telecamere meglio degli occhi dei piloti?

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto
<< Prima pagina

Un altro notevole vantaggio di una “cabina virtuale” potrebbe essere, paradossalmente, proprio quello di offrire ai piloti una migliore visibilità in quanto le telecamere che sostituirebbero i loro occhi verrebbero piazzate in molti punti del velivolo, in maniera tale da non soffrire la presenza di ostacoli. Consentirebbero in tal modo un angolo di visione molto più ampio, non solo in avanti, ma anche indietro e verso il basso, in modo da poter tenere “sottocchio” un po' tutto l'aereo, comprese ali, motori e carrelli. In tal modo migliorerebbe la visione anche nei rullaggi a terra, una “fase del volo” spesso abbastanza critica specie per i velivoli più grandi.

Secondo il brevetto del Consorzio Airbus, per accedere ai segnali di queste numerose telecamere i piloti avrebbero a disposizione non solo dei display panoramici alimentati da retroproiettori (ci possiamo immaginare qualcosa di simile a quanto già in uso nei simulatori di volo più avanzati), ma anche schermi OLED, laser e figure olografiche. Su questo complesso di display, mediante un apposito software in grado di integrare vari tipi di segnale, verrebbero presentate anche le informazioni meteo, i dati di navigazione e quelli strumentali.

Se il Consorzio Airbus ha presentato questa richiesta di brevetto si può star certi che ci stanno davvero lavorando e che non è solo per saggiare l'ambiente, anche se sicuramente sarà molto importante valutare le reazioni “psicologiche” di piloti e passeggeri a una rivoluzione che certamente non mancherà di suscitare reazioni e opposizioni. Non è quindi improbabile che nel giro di qualche anno quest'idea della “cabina virtuale”, anche se a prima vista può sembrare un po' pazzesca, o semplicemente fantascientifica, venga veramente adottata su qualche nuovo modello di velivolo passeggeri.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.