BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DOLORE IN PROVETTA/ Harvard, gli scienziati riproducono cellule nervose in laboratorio

Pubblicazione:

foto: Infophoto  foto: Infophoto

E’ stato riprodotto il dolore in provetta. Ci sono voluti sei anni di ricerche ma il team di Harvard c’è riuscito. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience. Un risultato, quello ottenuto, che può aiutare a creare nuovi farmaci contro il dolore. In laboratorio sono stati ricreati i neuroni che rispondono sia agli stimoli intensi di una lesione fisica sia agli stimoli innescati dalle infiammazioni. ''Abbiamo prelevato neuroni del dolore maturi da topi e abbiamo scoperto fattori di trascrizione, ossia geni, che non erano stati descritti prima'', rileva Clifford Woolf, coordinatore del lavoro. ''Abbiamo ottenuto i neuroni sensibili al dolore - spiega - utilizzando un totale di cinque geni, di cui tre fino ad allora sconosciuti''. ''Il fatto che le cellule rispondono a entrambi i tipi di dolore conferma che i neuroni sviluppati in laboratorio funzionano come quelli naturali'', afferma Woolf. Per arrivare a questo risultato sono state tentate varie tecniche, alcune sono fallite, mentre un’altra tecnica ha funzionato: i ricercatori hanno prima trasformato cellule della pelle in staminali, invecchiandole in un cocktail di geni, e poi le hanno trasformate in neuroni. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.