BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NAPOLITANO/ Video, commosso con Cristoforetti: non la chiamo capitano, lei è Samantha per tutti

Pubblicazione:

Samantha Cristoforetti  Samantha Cristoforetti

SAMANTHA CRISTOFORETTI, GLI AUGURI DEL PRESIDENTE NAPOLITANO - Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si trovava al Comando operativo del vertice interforze per fare gli auguri di Natale e di buon anno a tutti i militari impegnati in missioni internazionali: ha avuto l’occasione di parlare anche con Samantha Cristoforetti, la prima donna italiana ad andare nello spazio, che è partita lo scorso 23 novembre 2014 per raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale, dove rimarrà per altri cinque mesi circa, e dove è stata accolta a bordo dal comandante Berry E. Wilmore. “Lei ci ha dato una sintesi dell’importanza della missione, dei compiti a cui attende” ha esordito il Presidente, in riferimento anche al diario che Samantha tiene rispetto a questa avventura nello spazio, e che ha iniziato a compilare quando è iniziato l’allenamento per la Missione Futura. “Ha avuto ragione di sottolineare l’eccellenza degli sforzi italiani nel campo della ricerca scientifica e tecnologica: è qualcosa che forse in Italia non si comprende in tutto il suo valore. Penso che questa sua straordinaria partecipazione alla missione spaziale sarà in incentivo per gli italiani per capire quanto sia importante impegnarci anche nelle tecnologia e nelle ricerche spaziali” ha continuato Napolitano, concludendo con un saluto decisamente affettuoso e con dei sinceri auguri di Buone Feste. “Non la chiamerò Capitano Cristoforetti” sono state le parole del Presidente della Repubblica “perché ormai lei è Samantha per tutti gli italiani”. Samantha Cristoforetti si è detta orgogliosa di poter rappresentare nello spazio il suo Paese e ha augurato Buon Natale a tutti i colleghi e a tutta l'Italia. 



© Riproduzione Riservata.