BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FINE DELLA CIVILTA'/ Lo studio della Nasa: pochi decenni al crollo dell'attuale sistema mondiale

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Non è la solita profezia millenarista che annuncia catastrofi cosmiche, ma uno studio scientifico fatto dalla Nasa. Secondo questo studio, è ormai questione di pochi decenni, poi la civiltà terrestre come la conosciamo oggi sarà destinata a collassare e finire. Usando modelli teoretici e matematici, gli studiosi dell'ente americano dimostrerebbero cosa succederà al mondo industrializzato nel corso del prossimo secolo: instabilità economica, sfruttamento eccessivo delle risorse del pianeta saranno le cause. Si tratta, dicono ancora, non di una particolare scoperta, in quanto quello che succederà alla civiltà moderna è quanto ciclicamente è successo a ogni civiltà del passato, dagli antichi Romani ad altri esempi. Lo studio verrà pubblicato sulla rivista scientifica Ecological Economics. A spiegare gli studi al giornale inglese The Guardian, lo scienziato Safa Motesharri: crescita della popolazione, cambiamenti climatici, stratificazione economica della società in classi distinte fra elite e massa convergono fra di loro causando la frattura della esistenza delle civiltà. Le elite, spiega, "consumano" troppi beni riducendo le masse alla fame. Unica chance di sopravvivenza è cambiare il corso dell'attuale regime economico riconducendolo a una situazione di equità fra la popolazione mondiale. 



© Riproduzione Riservata.