BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SINDROME DI USHER/ Video: la donna che sente per la prima volta, le lacrime di commozione

Una donna sorda dalla nascita, grazie a un impianto nelle orecchie, per la prima volta ha potuto sentire il suono delle parole umane ed è stata travolta dall'emozione

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Immortalato un momento unico. Joanne Milne, una donna inglese di quarant'anni è nata sorda, affetta da quella che si chiama sindrome di Usher. Per tutta la sua vita era stata impossibilitata a sentire alcun suono, fino a quando le è stato immesso un impianto cocleare bilaterale (un impianto cocleare è un orecchio artificiale elettronico in grado di ripristinare la percezione uditiva nelle persone con sordità profonda). Ed ecco che la donna, ha potuto finalmente sentire per la prima volta nella sua vita un suono, quello della terapeuta che le elencava semplicemente i giorni della settimana. Troppo forte l'emozione per Joanne che è scoppiata a piangere come si vede da questo video. 

© Riproduzione Riservata.