BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ASTEROIDE RECORD/ Domani 5 marzo, 2014 DX110 passerà tra la Terra e la luna

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Ha un diametro di circa trenta metri e domani passerà vicino al nostro pianeta, nella distanza che separa la Terra dalla luna. Si chiama 2014 DX110 e segnalerà un record: uno dei duecento passaggi di asteroidi più vicini al nostro pianeta dall'inizio del novecento. Nel dettaglio l'asteroide dovrebbe passare a meno di 350mila chilometri, considerando che la distanza fra Terra e luna è di 384.403 chilometri. Nessun pericolo avvertono gli esperti, ma sicuramente uno spettacolo affascinante da seguire: sarà infatti perfettamente visibile dal nostro paese, anche se non a occhio nudo. Sarà poi estremamente veloce e dunque difficili da catturare fotograficamente, se non con speciali telescopi. Teniamo conto che nel recente passato ci sono stati comunque diversi casi di asteroidi passati ben più vicini al nostro pianeta, come 2014 DA14 che il 15 febbraio dello scorso anno passò a soli 36.500 chilometri e che aveva un diametro di ben 40 metri, uno dei più grandi fra quelli che si sono avvicinati maggiormente alla Terra.



© Riproduzione Riservata.
 

COMMENTI
04/03/2014 - asteroidi e meteoriti (luisella martin)

Si avvicinano alla terra e a volte cadono, possono cadere, preghiamo che non ci cadano addosso! Questo ci dovrebbe ricordare che siamo viaggiatori su una grande sfera che gira intorno a se stessa e intorno al sole e che, insieme al sistema solare, punta verso la stella Vega, nell'oscurità dell'Universo ... Il tutto avviene senza che nessuno di noi possa scendere o possa modificare il percorso. Ci aspettavano al varco, fino a poco tempo fa,i buchi neri, ma ora sembrano essere ipotesi da verificare ... Come non capire la ragione atavica e profonda del senso religioso?