BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIRUS GIGANTE/ Siberia, dai ghiacci spunta un batterio sepolto per trentamila anni

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Brutta sorpresa dentro i ghiacci, anzi il ghiaccio che non c'è più per colpa del riscaldamento globale. Il restringimento delle aree dell'estremo nord di molte parti del globo infatti stanno rilasciando sorprese non del tutto piacevoli. In Siberia ad esempio è spuntato fuori un virus che era sepolto nel freddo da circa trentamila anni, il Pithovirus dal nome dell'anfora che gli dei regalarono a Pandora. Ma nel vaso questa volta la sorpresa non è piacevole: si tratta infatti un batterio gigante per le dimensioni e a forma di anfora appunto, tanto da averlo anche chiamato Pandoravirus. Non colpisce l'uomo questo nuovo-vecchio virus, ma le amebe, ma certamente la sua scoperta fa pensare che ne possano esistere altri e di sconosciuta pericolosità per la razza umana. Dicevamo virus gigante: in casi come questo si parla di dimensioni superiori al millesimo di millimetro con un genoma che può codificare più di duemila proteine. 



© Riproduzione Riservata.
 

COMMENTI
04/03/2014 - dubbio (luisella martin)

E' un batterio oppure un virus?