BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INNOVAZIONI/ Gli ingegneri del MIT imparano dalle spugne a produrre vapore

Pubblicazione:

Solar Hot Spot (MIT)  Solar Hot Spot (MIT)

Per contro, l'approccio degli ingegneri del MIT porta a generare vapore ad una intensità solare circa 10 volte quella di una giornata di Sole, la più bassa concentrazione ottica finora sperimentata. La conseguenza, dicono i ricercatori, è che le applicazioni che generano vapore possono funzionare con concentrazione di luce solare inferiore e con sistemi di inseguimento meno costosi. 

I ricercatori hanno già testato la nuova struttura ponendolo in una vasca piena d’acqua ed esponendola ad un simulatore solare, cioè a una sorgente luminosa che simula varie intensità di radiazione solare. Hanno così scoperto che erano in grado di convertire l’85% dell'energia solare in vapore con una intensità solare pari a 10 volte quella di una tipica giornata di Sole. Ma sono convinti che la struttura possa essere progettata per risultare ancora più efficiente, a seconda del tipo di materiale utilizzato e delle diverse combinazioni di materiali predisposte.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.