BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PALEONTOLOGIA/ Un'estate al top per i cacciatori di dinosauri (e non è finita)

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Uno degli elementi fondamentali per ‘trasformarsi’ da dinosauro in uccello è quello di ridurre la propria taglia e migliorare il proprio metabolismo. Correre e cacciare sono attività che richiedono molte energie, ma il volo è quanto di più dispendioso in termini di risorse che la natura abbia mai prodotto. Queste trasformazioni sono cominciate oltre 200 milioni di anni fa e, modifica dopo modifica, hanno portato alcuni dinosauri a investire in dimensioni contenute e a trasformarsi in dinosauri aviali (un importante gruppo di transizione) e in fine a dare origine al gruppo degli Aves, gli uccelli moderni.

Può sembrare intuitivo e semplice, ma dimostrarlo scientificamente richiede un grande lavoro e grandi competenze: basti pensare che sono stati studiati e combinati decine di caratteri diversi per quasi 1500 specie di dinosauri e uccelli fossili. Uno studio, ci tengo a sottolinearlo, che ha tra i contributi fondamentali il lavoro di un paleontologo italiano. Giusto, e i ‘nostri’ dinosauri?

Anche per l’Italia e i suoi rettili del Mesozoico il 2014 è stato molto importante. Non parliamo di dinosauri ma dei rettili marini che popolavano l’oceano che, durante il Mesozoico, separava Africa e Europa e che con il tempo sarebbe stato sollevato e deformato per dare origine alla nostra penisola. Pliosauri e Mosasauri, grandi predatori marini lunghi fino a 16 metri, abitavano in quelle acque poco sicure.

Molte altre informazioni sono nascoste in diversi reperti che ogni giorno vengono meticolosamente preparati e studiati. Reperti fossili che a loro volta non appaiono magicamente sulle scrivanie dei ricercatori, ma che devono essere cercati, trovati, e trasportati in luogo sicuro dai luoghi più disparati del pianeta. In altre parole, la caccia è sempre aperta, e sono certo che proprio mentre state leggendo questa frase, una nuova importante scoperta è pronta per essere rivelata al grande pubblico.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.