BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCENARI/ Con la meccatronica i prodotti sono sempre più smart

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

È difficile fare una classifica perché oggi qualunque produzione di qualunque bene ha bisogno di un sistema meccatronico. Oggi l’approccio meccatronico sta avendo un successo evidente nel settore auto motive; ma anche in tanti ambiti di produzione non di massa, dove è più facile l’interazione tra progetto, produzione e mercato. Presto però arriverà anche nei mercati di massa, dalle comunicazioni alla filiera dell’alimentare, che sono sempre più smart.

 

Quali sono le tecnologie dalle quali ci si aspetta di più per l’immediato futuro e come sono legate alla Meccatronica?

Ci sono due tendenze tecnologiche che suscitano grande aspettativa. Una è la sensoristica, che si sta estendendo un po’ su tutti i prodotti, anche quelli più piccoli e a basso costo, che vengono messi in grado di raccogliere informazioni sul campo, di trasmetterle e di riceverle dagli altri livelli della catena col risultato di una continua ottimizzazione. L’altro aspetto, che non è propriamente tecnologico ma è destinato a incidere fortemente sulla produzione, è la progressiva unione del mondo del consumer col mondo dell’industria. Fino a poco tempo fa il mondo industriale era rimasto un po’ indietro rispetto all’universo del consumer che è sempre più popolato di strumenti tecnologicamente avanzati e smart, come i tablet, gli smartphone e così via. Ora si sta vedendo che queste stesse tecnologie avrebbero un impatto significativo se introdotte massicciamente anche a livello industriale. 

La Meccatronica, col suo approccio integrato e multidisciplinare, è pronta per valorizzare questi due trend.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.