BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL PUNTO/ Per non ridurre la nostra "logistica personale" ai soli spazi del quotidiano

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto
<< Prima pagina

È uno spazio al di là della vita sperimentata, cioè inventato e derivato dal bisogno di continuità, di miglioramento delle condizioni vissute, uno spazio da cui siano bandite la sofferenza, il dolore, la fatica, la guerra, la malattia, un luogo per soddisfare il bisogno ideale di equilibrio di sé e di tutti coloro che vi saranno accolti, ma anche uno spazio in cui sia possibile incontrare la verità nella sua essenza. Potremmo porci la domanda: se questa è davvero l’esigenza fondamentale degli esseri umani, come potrà la realtà deludere tale aspettativa?



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.