BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GOOGLE TRADUTTORE/ Nuovo aggiornamento, la app diventa interprete: ecco le novità

Pubblicazione:

foto:Infophoto  foto:Infophoto

Arriva la “conversazione automatica” con la app traduttore di Google per IOS e Android, disponibile già dai prossimi giorni. In pratica l’applicazione con Word Lens consente di acquisire da fotocamera l’immagine di un testo e di ricevere la traduzione in 36 lingue. La traduzione avverrà direttamente sullo schermo, anche senza la connessione Internet. Ecco come funziona: si tocca il microfono per far attivare la traduzione in modalità vocale e poi di nuovo per permettere il riconoscimento della lingua di provenienza, quindi non sarà più necessario attivare il microfono. La funzione al momento è disponibile da e verso l’inglese e nelle lingue più diffuse, quali francese, tedesco, italiano, portoghese, russo e spagnolo. Si tratta della prima volta che la traduzione istantanea viene resa disponibile per IOS. Intanto sono oltre 500 milioni le persone che al mese utilizzano Google traduttore, per un miliardo di testi tradotti ogni giorno. Google è a un passo per la realizzazione di un traduttore universale. Si tratta, insomma, di uno strumento sempre più utile per comunicare, sull’esempio di quanto fatto da Skype con Translator, che è stato presentato da Microsoft nel maggio del 2014 e che permette appunto di fare videochiamate con il traduttore simultaneo, sia con la voce che con i sottotitoli. (Serena Marotta) 



© Riproduzione Riservata.