BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CAPTAGON / Cos’è la droga usata dai terroristi di Parigi e da altri jihadisti

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

COS'È IL CAPTAGON, LA DROGA USATA DAI TERRORISTI DI PARIGI E DA ALTRI JIHADISTI - Il Captagon, una droga che negli ultimi giorni dopo gli attentati di Parigi è tornata sulla cresta dell'onda e di cui interessante è capirne origine e modalità. Molti sono coloro nel mondo, che non capiscono come alcune categorie di persone in generale, e i terroristi in particolare, possono portare a termine atrocità senza limite, e non provare nessun tipo di rimorso. Le tracce di droga rinvenute in alcuni covi terroristici (soprattutto in questi ultimi giorni nella Francia sconvolta dall’ondata di terrore) hanno, caso mai ce ne fosse stato bisogno, svelato il mistero. Le forze speciali francesi hanno rinvenuto, infatti, in molte case usate come covi, tracce di una droga chimica, conosciuta come Captagon. Essa non è altro che un composto chimico di sostanze stimolanti, a base di cloridrato di fenetillina. L’assunzione della droga è capace di fornire ai soldati di Allah, quel mix di ferocia, brutalità e aggressività che sta alla base delle loro azioni criminali, e che tanta paura porta nell’intero mondo occidentale. La droga che può essere assunta per via orale sotto forma di pastiglie, o inalata direttamente in vena (tramite siringhe), è usata nelle fasi precedenti all’attacco terroristico, e contribuisce a innalzare il livello di attenzione grazie alla stimolazione dei recettori neuro celebrali, l'uso del composto fa perdere anche alcune inibizioni non ultima quello legato alla sopravvivenza personale (cosa che svelerebbe il mistero sul perché i terroristi si suicidano senza avere nessuna remora). Il Captagon non è una droga nuova, già nelle due guerre del golfo ne era stato evidenziato l’uso da parte delle guardie scelte di Saddam Hussein, esse erano il reparto dell’elite dell’esercito iracheno, famose per la loro violenza verso i soldati alleati. Solo alla fine della guerra gli agenti segreti alleati, comunicarono cosa c’era dietro la violenza evidenziata da tanti media internazionali, i soldati iracheni erano infatti nella quasi totalità dei casi, pesantemente drogati, essi usavano lo stesso composto chimico ritrovato nelle camere d’albergo parigine.

CAPTAGON, COME AGISCE LA DROGA USATA DAI TERRORISTI ISLAMISTI - Ma come agisce questa droga sintetica? Il Captagon è un neuro stimolante, usato anche nella medicina tradizionale per curare alcune gravi forme depressive. Il mix di sostanze stimolanti agisce sui recettori celebrali, facendo scomparire alcune inibizioni proprie dell’organismo umano, quali la fatica, l’esigenza di sonno, la diminuzione di concentrazioni. Se assunta regolarmente, il Captagon crea una dipendenza più forte dell’eroina, essa fornisce quella carica di aggressività necessaria per far sì che i terroristi possono perpetrare quelle stragi per le quali sono diventati tragicamente famosi. Il Captagon ha anche un altro grande vantaggio, essa è anche una droga economica, una pasticca è venduta al mercato nero con un prezzo variabile tra i cinque e i dieci dollari americani (a secondo della qualità). Essa è prodotta principalmente in Siria, e fornita ai rivoluzionari in maniera massiccia già dalla fase dell’indottrinamento politico del futuro terrorista. Le forze di polizie di tutto il mondo evidenziano come in ogni caso d’indagine contro il terrorismo islamico, la droga sia presenta. Il ritrovamento del Captagon, è a volte nelle fasi d’indagine, usata come campanello di allarme per avere la certezza della presenza di eventuali terroristi.



© Riproduzione Riservata.