BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SIGARETTA ELETTRONICA/ Il nuovo studio: fanno male e possono provocare il cancro

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Ennesimo nuovo studio sulle sigarette elettroniche che anche questa volta rovescia il risultato di altri studi analoghi. Pare non ci sia modo di mettere d'accordo la comunità scientifica sul fatto se la cosiddetta e-cigarette facciano male o no, anche se va detto che il fenomeno è oggi molto ridotto rispetto al boom iniziale (in Inghilterra però sarebbero quasi tre i milioni di persone che ne fanno uso). Lo studio pubblicato sulla rivista Oral Oncology americana sostiene che i vapori sprigionati dalla e-cig possono danneggiare o uccidere le cellule, paragonando ai danni prodotti con sigarette elettroniche a base di nicotina e senza nicotina. Secondo lo studio i liquidi vaporizzati inducono un aumento della rottura del dna e la morte delle cellule, creando le condizioni per lo svilupparsi dei tumori concludendo che le sigarette elettroniche fanno male quanto le sigarette normali. 



© Riproduzione Riservata.