BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ECLISSI/ Quest'anno la primavera inizierà in penombra

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Intanto ci si può chiedere quante eclissi ci possono essere in un anno. Si può rispondere, con un po’ di opportuni calcoli, considerando che il fenomeno (e vale anche per l’eclissi di Luna) si verifica quando Sole e Luna vengono a trovarsi nelle vicinanze di particolari punti detti nodi; e poi che ci sia, rispettivamente, novilunio o plenilunio. Il risultato è che, nella situazione di minimo, in un anno ci siano due eclissi di Sole e in quella di massimo ce ne possano essere in totale sette eclissi: due di Luna e cinque di Sole. Il caso di cinque eclissi solari nello stesso anno è quello che si è verificato ultimamente nel 1982. C’è anche chi ha provato anche a fare l’inventario di tutte le eclissi che hanno oscurato l’umanità, almeno negli ultimi 5000 anni , dai tempi delle prime grandi civiltà: una stima elaborata dall’Unione Astrofili Italiani parla di 11898 eclissi di Sole, così ripartite: per il 26.7% totali, per il 35,3% parziali, per il 33,3% anulari e per il 4,8% ibride.

Resta un fattore che nessuna statistica e nessuna valutazione quantitativa potrà indicarci: è l’impatto che un evento simile ha su chi lo osserva direttamente (non senza le opportune precauzioni e protezioni per gli occhi): come tutti i fenomeni naturali, anche quelli più conosciuti e spiegati, l’evento non è mai la riproduzione meccanica di quanto previsto dalle teorie; c’è sempre un quid di novità, di sorpresa e di sovrabbondanza che uno sguardo ben disposto può percepire e apprezzare. Abbiamo una ventina di giorni per prepararci.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.