BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GIORNATA DELLA TERRA 2015/ Quiz e celebrazioni dell'Earth Day: l'iniziativa della Nasa (oggi, 22 aprile)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

La Giornata della Terra 2015  La Giornata della Terra 2015

GIORNATA DELLA TERRA 2015 (EARTH DAY), QUIZ E CELEBRAZIONI PER LA SALVAGUARDIA DEL PIANETA (OGGI, 22 APRILE): L'INIZIATIVA DELLA NASA - Quest’anno anche la Nasa scende in campo per il bene del pianeta in occasione della Giornata Mondiale della Terra 2015. L’agenzia spaziale statunitense ha infatti raccolto tantissime foto scattate in questi mesi dagli astronauti che si trovano a bordo della Stazione spaziale internazionale (dove si trova anche la nostra Samantha Cristoforetti) ma anche quelle degli utenti inviate sui social network utilizzando l'hashtag #GlobalSelfie. Le immagini sono state quindi raccolte e pubblicate online per celebrare la bellezza del nostro pianeta e per ricordare le tante criticità che dobbiamo ancora risolvere per salvaguardarlo. Clicca qui per vedere

GIORNATA DELLA TERRA 2015 (EARTH DAY), QUIZ E CELEBRAZIONI PER LA SALVAGUARDIA DEL PIANETA (OGGI, 22 APRILE): L'APPELLO DI PAPA FRANCESCO - Anche Papa Francesco ha voluto lanciare un appello oggi in occasione della Giornata Mondiale della Terra 2015. "Esorto tutti a vedere il mondo con gli occhi di Dio Creatore: la terra è l’ambiente da custodire e il giardino da coltivare – ha detto il Santo Padre durante l’udienza generale di oggi in piazza San Pietro a Roma - La relazione degli uomini con la natura non sia guidata dall’avidità, dal manipolare e dallo sfruttare, ma conservi l’armonia divina tra le creature e il creato nella logica del rispetto e della cura, per metterla a servizio dei fratelli, anche delle generazioni future".

GIORNATA DELLA TERRA 2015 (EARTH DAY), QUIZ E CELEBRAZIONI PER LA SALVAGUARDIA DEL PIANETA (OGGI, 22 APRILE): LE TRADIZIONI DEI NATIVI AMERICANI -  C’è una vecchia tradizione dei nativi americani, che ben si adatta alla Giornata della Terra. Quale? Nessun quiz, ve lo spieghiamo subito. Secondo i pellerossa è necessario piantare qualcosa di nuovo in cambio di ciò che si è preso dalla Terra. Per questo motivo Earth Day 2015 sarà un evento globale che coinvolgerà tutti a “restituire” qualcosa alla Terra. L’obiettivo è quello di piantare un miliardo di semi/alberi. L’intento è quello di piantare qualcosa di organico, perenne e adatto alle condizioni ambientali della zona in cui viene piantato. Se la temperatura oggi non dovesse essere favorevole per piantare un seme, allora si consiglia di piantarlo in casa o piantarlo quando ci saranno le condizioni necessarie, ovvero quando la temperatura esterna è calda. In alternativa, si può donare un albero ad un giardino della zona. La cosa importante è quella di prendersi cura dei germogli sino a quando non si potranno sostenere da soli.

GIORNATA DELLA TERRA 2015 (EARTH DAY), QUIZ E CELEBRAZIONI PER LA SALVAGUARDIA DEL PIANETA (OGGI, 22 APRILE): IL LOGO DI GOOGLE - La rotazione del nostro pianeta è uno dei simboli che Google ha scelto, in abbinata al suo quiz, per celebrare la Giornata Mondiale della Terra, che si festeggia oggi, mercoledì 22 aprile 2015. Al centro del logo del famoso motore di ricerca è stata posta una sfera blu e e verde, ma anche le lettere di Big G. richiamano elementi caratteristici del luogo in cui viviamo. I coralli aprono le danze, rossi e immersi nelle profonde acque dell'oceano, occupano rispettivamente le lettere G e O che danno il via alla parola. A seguire, invece, Google ha voluto riportare due potenti zanne di elefante, una lucertola e un armadillo, a dimostrazione della varietà della fauna che popola questo mondo e richiamando anche la vita che c'è in superficie, non solamente quella che occupa gli abissi. Cliccando sopra il doodle è possibile eseguire un divertente test per scoprire qual è l'animale che più vi corrisponde.


GIORNATA DELLA TERRA 2015 (EARTH DAY), QUIZ E CELEBRAZIONI PER LA SALVAGUARDIA DEL PIANETA (OGGI, 22 APRILE): LE EDIZIONI PASSATE - Il primo concerto organizzato in occasione della Giornata Mondiale della Terra risale al 2008, quando piazza del Campidoglio a Roma accolse grandi artisti come Vinicio Capossela, Cesaria Evoria, Saba e Sud Sound System. Nel 2009 un concerto a Roma in piazza del Popolo con Nat Geo Music, il canale musicale di National Geographic. La kermesse ospitò i Subsonica, Ben Harper e la cantante nigeriana Nkneka. Il 2010 è una tappa importante, in quanto si festeggiò la 40° Giornata della Terra. Stavolta, il concerto, che si svolse a Roma al Circo Massimo vide interpreti Pino Daniele, i Morcheeba, Rokia Traorè, i DDG con Josh e Cora Dunham. In quest’occasione venne inaugurata dall'Earth Day Network la campagna “Billion Acts of Green” (un Miliardo di azioni verdi). La svolta si ha nel 2011 con la nascita di Earth Day Italia: accanto al tradizionale concerto che si tenne a Villa Borghese a Roma, si svolsero iniziative utili, come, ad esempio, la raccolta di fondi a sostegno del disastro geotellurgico giapponese oraganizzata in collaborazione con American Express e inoltre la serata di gala dedicata ai “testimonial italiani per la Terra”. Nel 2012 si cambiò location e il concerto si tenne al Teatro Palapartenope di Napoli con lo scopo di riscattare l’immagine della città. Al concerto si esibirono Anggun, Enrico Ruggeri, Mario Riso, ai Sud Sound System, Francesco Sarcinà ed altri artisti del progetto Rezophonic. Mentre Earth Day Italia diede vita alla campagna “Mobilitiamo il Pianeta”. Nel 2013 la protagonista è Milano e il concerto si tenne al Teatro della Luna. Sul palco l’artista algerino Khaled, il re del pop raï, e Fiorella Mannoia. La novità di questa edizione fu rappresentata dalla Maratona Web per la Terra, mandata in onda in diretta streaming prima dello spettacolo. Nel 2014 il concerto si svolse ancora una volta a Milano presso il Tetro degli Arcimboldi. Sul palco la vincitrice di Sanremo 2014 Arisa.

GIORNATA DELLA TERRA 2015 (EARTH DAY), QUIZ E CELEBRAZIONI PER LA SALVAGUARDIA DEL PIANETA (OGGI, 22 APRILE): L'APPELLO DEL WWF - In occasione della Giornata Mondiale della Terra 2015 che si celebra oggi, il WWF lancia un nuovo allarme sulla deforestazione illegale che ha già distrutto quasi il 40 per cento della superficie forestale del pianeta. “Le foreste proteggono noi e per questo dobbiamo difenderle - fa sapere il WWF - Oggi solo il 31% della superficie del pianeta è ricoperto da foreste, e ne perdiamo ogni anno 13 milioni di ettari: la deforestazione è la principale minaccia per la vita dell’uomo sulla terra. Secondo il World Resource Institute perdiamo 50 campi da calcio di foreste ogni minuto". Oggi prende dunque il via una grande campagna per salvare le foreste e una raccolta fondi che avrà il suo culmine domenica 24 maggio con la Giornata delle Oasi. “Abbiamo tagliato dal 2000 ad oggi circa 230 milioni di ettari di foresta originale e se non si interviene, ne scompariranno altrettanti entro il 2050”. Lo scopo è quello di fermare la deforestazione attraverso la Zero Zero Net Deforestation e Degradation (ZNDD): “entro il 2020 potrebbe salvare in tutto il mondo 69 milioni di ettari di foresta e ridurre 29 miliardi di tonnellate di Co2”. Tra i paesi che subiscono la perdita maggiore ci sono: il Brasile, l’Australia, l’Indonesia, la Nigeria, la Repubblica di Tanzania, lo Zimbabwe, il Congo, la Birmania, la Bolivia e il Venezuela.

GIORNATA DELLA TERRA 2015 (EARTH DAY), QUIZ E CELEBRAZIONI PER LA SALVAGUARDIA DEL PIANETA (OGGI, 22 APRILE) - Tra gli eventi organizzati da Earth Day Italia per la Giornata Mondiale della Terra c'è anche il mercato di Campagna Amica che sarà allestito al Circo Massimo per una giornata all’insegna del diritto al cibo e della sana alimentazione. Durante l'iniziativa organizzata di promotori nazionali della Campagna “Una sola famiglia umana, cibo per tutti: è compito nostro!” sarà promosso un seminario dal titolo “Cibo per tutti? Nutrire il Pianeta è compito nostro!”, un momento di approfondimento e confronto sull’importante tematica del diritto al cibo. Lo scopo dell'incontro è dare un segno concreto a favore di una spesa consapevole e responsabile di prodotti dell’agricoltura familiare e biologica a km0. Nel corso della giornata verranno anche organizzati laboratori didattici per imparare come fare un orto e come fare bene la spesa.

GIORNATA DELLA TERRA 2015 (EARTH DAY), QUIZ E CELEBRAZIONI PER LA SALVAGUARDIA DEL PIANETA (OGGI, 22 APRILE): LA MANIFESTAZIONE DI CEFALÙ Tra le tante manifestazioni per festeggiare l’Earth Day, oltre al quiz della Giornata Mondiale della Terra, è degna di nota quella che si terrà dal 18 al 22 aprile nella provincia di Palermo e per la precisione a Cefalù. L'evento, giunto al suo terzo anno consecutivo nella splendida Cefalù, prende il nome di EARTH DAY CEFALÙ ed è patrocinato dal comune di Cefalù con la stretta collaborazione di Earth Day Italia. Tale manifestazione si prefigge di raggiungere una rilevanza internazionale e mira a proporsi come attrattiva turistica per i tanti appassionati di sport ma anche per veri e propri atleti provenienti non solo dall'Italia ma da tutta l'Europa. Sono infatti previste numerose gare, si partirà dal centro storico con un 10 km di gara podistica che tra l'altro rappresenta la seconda tappa del Running Sicily 2015 e sarà anche prevista sul Lungomare di Cefalù una gara di pattinaggio sui rollerblade. Queste iniziative sono volte ad insegnare come è possibile prendersi cura della nostra Terra beneficiando dell'attività sportiva all'aria aperta e perseguendo abitudini salutari. A Cefalù nell'Earth Day non vi sarà solo spazio per gli sportivi ma anche per i sostenitori dell'ambiente che potranno rimanere impressionati davanti alle splendide installazioni urbane realizzate dagli alunni del Liceo Artistico di Cefalù e di fronte ai panorami mozzafiato che solo un giro in mongolfiera può regalare. 

GIORNATA DELLA TERRA 2015 (EARTH DAY), QUIZ E CELEBRAZIONI PER LA SALVAGUARDIA DEL PIANETA (OGGI, 22 APRILE): LE PAROLE DI OBAMA (VIDEO) - In occasione della Giornata della Terra 2015, il presidente degli Stati Uniti d'America Barack Obama ha affidato a youtube un video messaggio per la manifestazione globale contro i cambiamenti climatici e la povertà nel mondo. Nessun quiz, ma un messaggio forte e chiaro. Nel video Obama ha spiegato l'importanza di proteggere il prezioso pianeta che chiamiamo casa: "Oggi la più grande minaccia per la Terra sono i cambiamenti climatici- Il 2014 è stato l'anno più caldo della storia dell'umanità  e 14 e dei 15 anni più caldi della storia sono caduti in questi primi quindici anni del nuovo secolo". Il presidente USA ha ricordato le importanti implicazioni che i cambiamenti climatici comportano per il nostro modo di vivere: "Avremo tempeste più devastanti e gli scienziati hanno già provato che questi cambiamenti influenzano l'aria che i nostri bambini respirano". Secondo i dati del Pentagono, ha ricordato Obama, i cambiamenti climatici rappresentano una minaccia concreta alla sicurezza nazionale del Paese. Clicca qui per il video messaggio di Barack Obama per la giornata della terra 2015

QUIZ DELLA GIORNATA DELLA TERRA 2015 (EARTH DAY), LA FESTA PER LA SALVAGUARDIA DEL PIANETA (OGGI, 22 APRILE 2015): CHE ANIMALE SEI? - Anche Google non perde l'occasione di celebrare la Giornata della Terra 2015 in modo molto originale. Ovvero con un Quiz legato appunto alla Giornata della Terra. Che animale sei? Chiede Big G ai navigatori? Qualche semplice risposta e la scoperta di essere, magari, una "Canocchia Pavone" il crostaceo dal terribile pugno segreto. E voi? Che animali siete? Rispondete al Quiz della Giornata della Terra, che tanto Google sa anche questo (clicca qui per il quiz della giornata della terra).

GIORNATA DELLA TERRA 2015 (EARTH DAY), LA FESTA PER LA SALVAGUARDIA DEL PIANETA (OGGI, 22 APRILE 2015) - Si celebra il 22 aprile in tutto il mondo la Giornata della Terra (Earth Day), la più grande manifestazione ambientale per la salvaguardia del nostro pianeta. Questa particolare ricorrenza, voluta nel 1962 dal senatore statunitense Gaylord Nelson e promossa in precedenza anche dal presidente John Fitzgerald Kennedy, coinvolge ogni anno 192 paesi del mondo e fino a un miliardo di persone. Le Nazioni Unite ufficializzarono la Giornata della Terra nel 1971 tramite il proclama firmato dall’allora segretario generale U Thant stabilendo il 21 marzo come data dell'evento, poi modificata nel 22 aprile. Si tratta di una giornata interamente dedicata all’approfondimento delle tante problematiche del pianeta, dall’inquinamento fino alla distruzione degli ecosistemi. Si rinnovano annualmente soluzioni per limitare gli effetti negativi dell’attività dell’uomo, promuovendo "la formazione di una nuova coscienza ambientale attraverso una sempre più estesa rete di dialogo tra i tanti soggetti che, a vario titolo, si occupano della salvaguardia del Pianeta". E’ questo uno degli obiettivi di Earth Day Italia, il main partner italiano dell’Earth Day Network di Washington che promuove la Giornata Mondiale della Terra. Anche per questo Earth Day Italia ha creato una "Piattaforma permanente di comunicazione per l’ambiente" che opera tutto l’anno per offrire "appuntamenti e incontri tematici, strumenti di comunicazione, campagne di sensibilizzazione e di fund raising volte a trasformarsi in concrete azioni green".



  PAG. SUCC. >