BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CANNABIS TERAPEUTICA/ Spagna: bambino di 2 anni curato con la marijuana

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Polemiche e discussioni in Spagna dopo che la mamma di un bambino di 2 anni ha rivelato nel corso di una intervista con il quotidiano El Mundo, di mettere marijuana nel biberon del figlio. Sadismo? No, terapia medica. Il bambini infatti è malato della sindrome di West, una rara forma di epilessia che spesso presenta anche regressione dello sviluppo psicomotorio. La malattia dipende da una anomalia del cervello. Il bambino, ha spiegato la madre la cui identità è stata tenuta nascosta, riceve ogni giorno una dose di un derivato della cannabis, il cannabidiol. La cura sta ottenendo ottimi risultati: sono infatti cessate le crisi epilettiche che lo colpivano anche con 250 spasmi al giorno e il suo encefalogramma è tornato allo stato di normalità. I genitori del bimbo avevano provato tutte le terapie oggi conosciute al mondo senza alcun risultato, poi su internet hanno scoperto la cura alla cannabis. Ovviamente, una cura fuorilegge perché il bambino prende una dose superiore a quella consentita dalla legge spagnola e poi perché minorenne. Se scoperti, potrebbero perdere la custodia del figlio. In Italia la cannabis terapeutica è legale in undici regioni.



© Riproduzione Riservata.