BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TUMORE/ La cura definitiva per i malati di cancro terminale? Lo studio americano

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Secondo uno studio presentato al congresso annuale di Oncologia di Chicago  più della metà dei pazienti a cui erano stati dati solo pochi mesi di vita a causa di un tumore terminale, sarebbero guariti. L'importante scoperta potrebbe rappresentare la cura definitiva per tutti i malati terminali di cancro. La cura si baserebbe su alcuni trattamenti che sfruttano il sistema immunitario del malato stesso e per adesso ha dato risultati positivi a malati di cancro della pelle e di malattie polmonari, ma potrebbe curare ogni tipo di tumore considerato comune come polmoni, intestino, ovaie, utero. In sostanza, la nuova terapia consisterebbe in una sorta di rieducazione del sistema immunitario. Gli studiosi si dicono entusiasti e certi che nel prossimo futuro migliaia di vite potranno essere salvate: l'esperimento effettuato ha visto il 58% dei pazienti curati dal cancro alla pelle e i loro tumori ridursi notevolmente grazie a questa nuova combinazione di farmaci immunoterapici.



© Riproduzione Riservata.