BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Scienze

PIANETI/ Giove e Venere, convergenza spettacolare negli ultimi giorni di giugno

Guardando anche a occhio nudo alla fine di giugno si potrà osservare la spettacolare convergenza tra Giove e Venere che diventeranno una specie di super pianeta ecco di cosa si tratta

Immagine di archivioImmagine di archivio

E' cominciato ai primi del mese e raggiungerà il suo apice negli ultimi giorni di giugno. Si tratta della congiunzione Venere-Giove, un avvicinamento progressivo che alla fine di giugno vedrà i due pianeti sovrapporsi. Succede tutti gli anni, ma la novità del 2015 è che la congiunzione sarà visibile più o meno al tramonto mentre lo scorso anno ad esempio accadeva all'alba. In sostanza Venere sta attraversando la costellazione del Cancro per raggiungere Giove nel Leone. Negli ultimi giorni di giugno Venere il pianeta da sempre più luminoso entrerà nella costellazione del Leone sempre più vicino a Giove e ai primi di luglio ecco la spettacolare congiunzione. Secondo gli esperti il giorno esatto della congiunzione sarà il 30 giugno e in quel momento si vedrà una sorta di super pianeta unico risplendere nel cielo. La spettacolarità è data anche dal fatto che sarà possibile la visione a occhio nudo talmente saranno luminosi grazie all'atmosfera: bisognerà guardare verso occidente poco dopo il tramonto. Nella realtà naturalmente Giove e Venere rimarranno alla stessa distanza e cioè 800 milioni di chilometri l'uno dall'altro.

© Riproduzione Riservata.